X

I problemi di sonno dopo un lutto

I problemi di sonno dopo un lutto

Di tutti gli effetti collaterali della perdita di una persona cara, il sonno interrotto è uno dei più crudeli: in un momento in cui hai bisogno di tutto il riposo emotivo e fisico, potresti ritrovarti a soffrire di insonnia, attacchi di irrequietezza, stanchezza eccessiva o una combinazione di tutti e tre. 

 

Uno dei consigli più dispensati per chi soffre di un lutto è "cercare di dormire", ma come si fa quando non si riesce ad addormentarsi?

 

L'interruzione del sonno è un problema abbastanza comune dopo la perdita di una persona cara, in particolare se in precedenza hai condiviso il letto con quella persona. Ecco alcuni modi in cui puoi aiutarti a dormire meglio la notte dopo una perdita.

  • Fai esercizio fisico: l'ultima cosa che potresti avere voglia di fare è indossare le scarpe per una lunga corsa o andare in palestra per una lezione di spinning, ma l'esercizio è un modo eccellente per rilassare il corpo e la mente in modo sano e naturale. Considera qualcosa di delicato come lo yoga o una lunga passeggiata. Non solo dormirai in modo più naturale, ma l'esercizio può anche aiutarti a far fronte al dolore durante le ore di veglia.
  • Evita caffè e alcol: cerca di non lenire il dolore con alcol, caffè e altri stimolanti e depressivi. Sebbene questi possano aiutarti a rimanere sveglio e/o addormentarti nel breve periodo, non sono una buona soluzione a lungo termine per sane abitudini di sonno. Invece, scegli di bere molta acqua e concentrati sulla salute.
  • Spegni la TV: un'ora prima di andare a dormire, spegni tutti i tuoi dispositivi elettronici. Niente televisione, niente computer e niente telefoni. Successivamente, puoi leggere un libro, scrivere il tuo dolore, meditare, fare un bagno caldo, bere una tazza di tisana o fare qualcos'altro che ti aiuti a rilassarti. Permettendo al tuo corpo di rilassarsi naturalmente, sarai più in grado di addormentarti e rimanere addormentato.
  • Dormi in un posto nuovo: se eri abituato a condividere il letto e la camera da letto con la persona amata, potrebbe essere il momento di cambiare le cose. Sposta il letto dall'altra parte della stanza. Valuta di cambiare stanza. Regalati una nuova biancheria da letto e cuscini. Comprati un nuovo letto. Queste idee potrebbero sembrare che tu stia cercando di cancellare la loro memoria, ma la realtà è che devi trovare una nuova normalità senza di loro, incluso il modo in cui dormi. Puoi sempre riportare le cose come erano in seguito. Potresti anche provare degli aiuti per dormire come i tappi per le orecchie o una maschera per gli occhi.

 

È sempre importante esaminare il perché della privazione del sonno. È solo dolore che logora il tuo corpo o soffri anche di ansia clinica o disturbo da stress post-traumatico a causa della tua perdita? Se la tua condizione è più prolungata di una notte agitata occasionale, potrebbe essere necessario cercare un aiuto più professionale.

Richiesta preventivo

Sarai ricontattato al più presto

  Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/03. Leggi informativa completa